La Bufaletta di Pontinia a Origine Comune

Alla Città dell’Altra Economia, il 27 Febbraio a partire dalle 17, per la presentazione del progetto ‘Origine Comune’, organizzato dall’Anci Lazio, dal Consiglio Regionale del Lazio e dalla Camera di Commercio di Roma, farà il suo esordio il primo piatto tipico del nostro Agro, riconosciuto con Denominazione Comunale (De.Co): la Bufaletta di Pontinia.

Si tratta di un importante riconoscimento che consente un cambio di rotta nell’ambito della salvaguardia delle identità territoriali legate alla tradizione agroalimentare ed enogastronomica del nostro territorio. Pontinia, che dal punto di vista architettonico e naturalistico ha una forte caratterizzazione, fa un passo avanti importante dal punto di vista della riconoscibilità relativa al cibo. Si tratta di una grande opportunità per diffondere lo sviluppo sostenibile del territorio, far perno sugli aspetti endogeni come leva di crescita sociale ed economica.

Saranno diverse le attività di ristorazione comunali che presenteranno il piatto tipico alla clientela, altre ancora hanno chiesto l’adesione al progetto.

Cos’è Origine Comune? Mira a sostenere l’economica locale di numerosi comuni del Lazio che possono trovare nelle produzioni tipiche del territorio una risorsa su cui riprogrammare il proprio sviluppo locale. L’obiettivo è tutelare la diversità e la qualità dei prodotti agroalimentari e, nello stesso tempo, concorrere a far emergere la specificità di ogni singolo comune. Ad Expo 2015 il progetto ha ottenuto un grande successo e tende a mettere i comuni del Lazio in condizione di seguire un modello standard di regolamento comunale per il riconoscimento delle Denominazioni Comunali (De.Co).